Sicurezza negli studi professionali e DVR

 

ADEMPIERE ALL’OBBLIGO DI INFORMAZIONE E FORMAZIONE ACCORDO CONFERENZA STATO REGIONI (ATTUATIVO D.LGS 81/08) E S.M.I.

Gli studi professionali devono, in relazione alla prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali, conformarsi alle disposizioni vigenti in materia di salute e sicurezza sul lavoro alla luce della normativa penale vigente.

Il presente corso, ha la finalità di indicare tutti gli adempimenti richiesti al titolare, ai dipendenti ed ai professionisti dello studio in materia di sicurezza sul lavoro ed evitare sanzioni penali e/o amministrative in caso di ispezioni Asl.

Il datore di lavoro è, ai sensi del D. Lgs n.81/2008, il principale soggetto obbligato ad osservale la normativa in materia prevenzionistica. Negli studi professionali tale figura si indentifica nel titolare, o, in presenza di più persone che esercitino i predetti poteri decisionali di spesa, in tutti i cotitolari.

Il corso, rivolto a professionisti e praticanti, propone un processo educativo obbligatorio per gli studi legali, erogando contenuti formativi “sufficienti ed adeguati” in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

Il corso fornisce, inoltre, le linee guida essenziali per la compilazione del documento di valutazione del rischio (DVR), obbligatorio per tutti gli studi con almeno un dipendente.